Rails 2 di Ryan Daigle tradotto in italiano

Per oltre un anno, Ryan Daigle ci ha tenuti informati sugli ultimi sviluppi dal trunk di Rails.
In ottobre è uscito il suo PDF, pubblicato da Peepcode, in cui spiega più in dettaglio le maggiori novità introdotte dall’ultima versione dell’ormai famosissimo framework. Da ieri, il PDF è disponibile tradotto in italiano.

È sicuramente un’ottima occasione per i membri della comunità italiana che preferiscono leggere libri scritti nella propria lingua madre.
Inoltre, fa piacere che un membro molto attivo della comunità Rails come Geoffrey Grosenbach, creatore di Peepcode, si sia interessato al nostro mercato, che benché non sia certo ai livelli statunitensi o giapponesi, è sempre più interessato a Ruby e più in particolare a Rails.

Cover PDF Rails 2 in Italiano

Comments

  1. I PeepCode sono veramente fatti bene e i loro PDF hanno una certa raffinatezza dal punto di vista grafico. Questo è il preview in inglese, per chi volesse farsene un’idea.

Policy per i commenti: Apprezzo moltissimo i vostri commenti, critiche incluse. Per evitare spam e troll, e far rimanere il discorso civile, i commenti sono moderati e prontamente approvati poco dopo il loro invio.