Reverse engineering del Kindle

La console del KindleCi sono poche cose più hardcore geek e, spesso, più utili del reverse engineering, il processo con cui si risale ai principi di funzionamento di un oggetto, un programma, o un protocollo attraverso l’analisi dettagliata del suo funzionamento. Non sono quindi l’unico a trovare affascinanti gli esperimenti descritti da

Comments

  1. Per quanto notizie di questo genere mi facciano capire quanto sia un dilettante a livello di geekness rispetto ai veri maestri, sono sempre cose affascinanti da leggere.

    Ludo, non mancare di riportarci ulteriori puntate se ce ne dovessero essere 🙂

  2. Giovanni, ne è appena uscita una ancora migliore, in cui scopre quali sono le partizioni del Kindle, e inizia a ravanarci dentro. Quel tipo è un fenomeno…

  3. Letto e apprezzato 🙂

Policy per i commenti: Apprezzo moltissimo i vostri commenti, critiche incluse. Per evitare spam e troll, e far rimanere il discorso civile, i commenti sono moderati e prontamente approvati poco dopo il loro invio.