Statistiche secondo trimestre

D’estate il ritmo di pubblicazione diventa piuttosto blando, per cui ho pensato che sarebbe interessante condividere apertamente le statistiche dell’ultimo quarter, ovvero del periodo che va dal primo di aprile al 30 di giugno.

In questi tre mesi, ci hanno fatto visita 14.763 persone, le quali hanno visualizzato in totale 26.040 pagine.

Traffico nel secondo quarter

Il numero di abbonati al feed è cresciuto di 858, passando da 2.383 persone (il primo aprile) a 3.241 (il 30 giugno). Il valore attuale è di 3.435 abbonati.

L’88.77% delle visite è provenuto dall’Italia, seguita dagli States (1.59%), il Regno Unito (1.33%), il Canada (1.31%), la Svizzera (1.10%), la Spagna (0.93%) e l’Irlanda (0.70%). In totale, abbiamo ricevuto visite da 73 paesi nel mondo.

Mappa dei visitatori

Il 37.19% del traffico è stato diretto, il 32.08% è provenuto da altri siti, mentre il 30.73% è stato traffico organico derivante da motori di ricerca.

Provenienza dei visitatori

Tra i siti che ci hanno linkato maggiormente, spiccano (motori di ricerca ed email esclusi):

  1. ossblog.it (208)
  2. twitter.com (190)
  3. stefanorodighiero.net (132)
  4. djangosites.org (113)
  5. pycon.it (106)
  6. groups.google.com (96)
  7. antoniocangiano.com (86)
  8. orientalia4all.net (77)
  9. ruby-forum.com (72)
  10. delicious.com (64)

I tre motori di ricerca più popolari:

  1. Google (4391)
  2. Virgilio (38)
  3. Yahoo (37)

E le keyword più comuni:

  1. stacktrace (414)
  2. xss reflected (73)
  3. juniper (71)
  4. progetto eulero (61)
  5. chi siamo (48)
  6. scrivere documentazione (40)
  7. stacktrace.it (31)
  8. mikamai (28)
  9. zooopa (26)
  10. smartphone sony ericsson (22)

Arriviamo quindi alla lista degli articoli più letti nel secondo trimestre:

  1. Google Wave, l’evoluzione dell’email (756)
  2. Le avventure di un Pythonista in Schemeland /6 (733)
  3. Linux kernel hacking: contenitori di processi /1 (643)
  4. Una scatola degli attrezzi Euleriana (593)
  5. Stacktrace acquistata da Slashdot! (570)
  6. Un avvio convincente per Wolfram Alpha? Quasi… (540)
  7. Intervista con Zoooppa (514)
  8. Intervista con Balsamiq Studio (506)
  9. Better Software e Pycon Italia: due conferenze imperdibili! (484)
  10. Della serie il nano più alto del mondo (447)
  11. Dietro le quinte del Facebook Developer Garage di Milano (373)
  12. Il MacHeist 3 Bundle va a ruba (349)
  13. Google App Engine (269)
  14. Linux kernel hacking: contenitori di processi /2 (256)
  15. Introduzione al Perl Object Environment (POE) /1 (225)
  16. Programmare multi processi facilmente con Twisted Matrix /2 (217)
  17. XSS in Depth (216)
  18. Sphinx, “the Russian black magic” /1 (197)
  19. Programmare multi processi facilmente con Twisted Matrix /1 (172)
  20. Realizzare videogiochi in J2ME (167)

Per i più curiosi lo screenshot sottostante, mostra anche le combinazioni di sistema operativo e browser più popolari tra i nostri lettori (fate click sull’immagine per allargarla):

Browser e sistemi operativi

Come potete notare l’uso di Internet Explorer è minimale, anche se Windows rimane comunque il sistema operativo più usato. Probabilmente perché molti lettori ci seguono dal proprio computer a lavoro o da scuola.

About Antonio Cangiano

Antonio lavora come Software Engineer & Technical Evangelist presso la IBM in Canada. È inoltre il direttore di Stacktrace.it, un internet marketing strategist, imprenditore del web, serial blogger, e autore di un paio di libri in inglese (recentemente Technical Blogging.) Puoi dare un'occhiata ai suoi progetti sulla sua homepage e seguendolo su Twitter.

Policy per i commenti: Apprezzo moltissimo i vostri commenti, critiche incluse. Per evitare spam e troll, e far rimanere il discorso civile, i commenti sono moderati e prontamente approvati poco dopo il loro invio.