Il Webdesign International Festival sbarca in Italia




Mancano solo pochi giorni alla prima manifestazione italiana del Webdesign International Festival che si svolgerà a Milano dal 4 al 6 Febbraio. Il WIF è una 3 giorni dedicata al digitale e alle nuove tecnologie, tra conferenze e workshop tecnici, barcamp e job meeting.

La "Notte bianca del Web" farà da contorno alla gara di Web Design più importante d'Italia: una 24 ore no stop al termine della quale verranno selezionati i 2 team che rappresenteranno ufficialmente la nostra nazione alla finale internazionale in Francia.

Tanti gli sponsor e i partner che hanno aderito all'iniziativa, tra cui Wired, Nòva24, Applicando, UXMagazine, ItalianWebDesign, Viadeo e tanti altri.


Il WebJam Contest

La parte più importante della manifestazione è il WebJam Contest, una gara fra 30 team composti da 1-3 persone con l'obiettivo di sviluppare in 24 ore un'interfaccia multimediale su un tema che verrà svelato all'ultimo minuto.

I 2 team vincitori accederanno alla finale internazionale a Limoges (Francia) e avranno in premio il viaggio compresivo di vitto e alloggio.

Ma i riconoscimenti non finiscono qui: in regalo ci saranno anche 1.000 euro offerti da uno sponsor a sorpresa, 400 crediti per scaricare contenuti da iStockphoto, un Hosting LAMP gratuito per un anno offerto da Qubo e un MacBook offerto da Liquida alla squadra non professionista.

La partecipazione alla manifestazione è totalmente gratuita (qui potete trovare un'invito… ricordatevi di iscrivervi), mentre la partecipazione al contest è soggetta al pagamento di una piccola quota di iscrizione.

Grazie al contributo dei vari partner, se sarete nei 20 team che si iscriveranno attraverso il codice-partner, sarà possibile avere uno sconto di 50 euro per partecipare al contest.

Questo vuol dire che l'iscrizione è totalmente gratuita per team formati da 1 persona!

Allora, cosa state aspettando ad iscrivervi? Ovviamente il codice per lo sconto… 😉

Eccolo: WIF10NS8

Inseritelo durante la procedura di iscrizione e il gioco è fatto.

Come è organizzato il festival

Il programma del festival è molto corposo.

Il WIF si aprirà la mattina di giovedì 4 con una conferenza che cercherà di fare il punto sulla situazione attuale e sul futuro del Web e della Digital User Experience. Parteciperanno alla discussione molti volti noti, tra cui Luca Tremolada (giornalista di Nòva24) Alberto D'Ottavi (blogger Infoservi), Emil Abirascid (direttore di Innov'azione), Stefano Rocco (direttore di Wired) e tanti altri.

Alle 14:00 scatterà l'ora del contest che si concluderà esattamente 24 ore più tardi. Nel pomeriggio sono in programma altre conferenze riguardanti l'Interaction Design e l'Editoria e Informazione.

Dalle 21:00 fino a notte inoltrata saranno organizzati barcamp, job meeting, incontri informativi, workshop virtuali su Second Life, etc..

Per i meno nottambuli, ci si ritrova il giorno: un paio di conferenze la mattina (Engagement B2X e Social Experience) faranno da preludio alla conclusione del WebJam Contest.

Il pomeriggio sarà ricchissimo di eventi: si potranno seguire gli Elevator Pitch di presentazione dei progetti e partecipare ad interessanti workshop, dalla Graphic User Interface all'Augmented Reality, dalla progettazione di applicazioni per iPhone con HTML/CSS/Javascript, all'utilizzo di Flash su dispositivi mobile.

La giornata si concluderà con la premiazione delle squadre vincitrici del contest ed un aperitivo aperto a tutti seguirà la cerimonia di chiusura.

Dove e quando

Il WIF si svolgerà a Milano e sarà dislocato in due sedi separate: il 4 e il 5 febbraio la manifestazione avrà luogo presso il NABA, mentre il 6 febbraio il workshop GO! WEBDESIGN sarà presso la sede della Young & Rubicam Brands.

Tutte le indicazioni per arrivarci le potete trovare qui. L'attività non si concluderà nel prossimo week-end ma continuerà on-line fino alla prossima edizione del 2011 attraverso la piattaforma Digital Video Experience.

Si tratta di un contest on-line per eleggere il filmato più originale: tutti potranno inviare il proprio video per mostrare com’è possibile divertirsi e utilizzare in maniera alternativa e creativa le tecnologie digitali.

Per ulteriori informazioni vi rimando al sito ufficiale: http://www.wif-italia.it/.

Ci vediamo al WIF! Non mancate 🙂

Comments

  1. Ma quando é che voi italiani perderete il vizio di segnalare gli eventi soltano qualche giorno prima che avvengono?

  2. @Martin: Hai ragione, la prossima volta cercheremo di avvisare prima.

Policy per i commenti: Apprezzo moltissimo i vostri commenti, critiche incluse. Per evitare spam e troll, e far rimanere il discorso civile, i commenti sono moderati e prontamente approvati poco dopo il loro invio.


Speak Your Mind

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.