Il mio regno per un iPad

iPadDomani uscirà negli States l’iPad, un dispositivo sospeso a metà tra un laptop e un iPod Touch. Annunciato a gennaio, i fan della mela faranno la fila presso i vari Apple Store in Nord America per accaparrarsene una copia da subito.

Rimane da verificare se questo rilascio sia much ado about nothing o un prodotto in grado di rivoluzionare il mercato dei computer. Proviamo a fare un pronostico sulla base delle informazioni disponibili fin da ora.

[Read more...]

Apple rilascia Mac OS X 10.5.2

Dopo alcuni mesi di attesa, Apple ha finalmente rilasciato un aggiornamento sostanziale per il proprio sistema operativo Mac OS X Leopard. L’aggiornamento (dalle dimensioni superiori ai 300 MB) è disponibile da un paio di giorni e apporterebbe diversi miglioramenti alla stabilità di Leopard. In un certo senso può essere considerato l’equivalente nel mondo Apple del Service Pack 1 per Windows Vista. Infatti, anche se Leopard è senza dubbio un grande passo avanti rispetto alla versione precedente di Mac OS X (Tiger), le lamentele circa la stabilità e l’affidabilità del sistema non sono certo mancate.

[Read more...]

Il Macworld Expo 2008 in tempo reale

Questo post è stato aggiornato per tutta la durata del Macworld Expo 2008 per garantire aggiornamenti in tempo reale ai lettori di Stacktrace.it. A cura di Antonio Cangiano e Giovanni Intini.

17:50: Tra dieci minuti circa parte il Macworld Expo 2008. Il sito Apple.com ha già chiuso da alcune ore il suo negozio online, come di consuetudine prima dei grandi annunci. L’homepage mostra la frase There is something in the air (letteralmente, c’è qualcosa nell’aria) quasi a garantire l’annuncio del nuovo modello Apple MacBook Air di cui tanto si è vociferato negli ultimi giorni.

18:00: Si parte! :) Migliaia di persone iniziano a sedersi.

[Read more...]

Il cambiamento dei modelli di distribuzione della musica

Con la sempre maggiore diffusione del digitale il settore discografico sta subendo profondi cambiamenti sia per quanto riguarda i modelli di distribuzione della musica che per i propri modelli di business.

La musica è un bene intangibile, non richiede nulla per essere riprodotta e di conseguenza risulta molto facile eseguirne copie fedeli all’originale a differenza del passato in cui era veicolata esclusivamente tramite supporti fisici (vinili e musicassette) i quali consentivano un (relativamente) lento propagarsi di copie illegali.
Con l’avvento del compact disc e più tardi di internet il trend ha subito una forte accelerazione fino ad alcuni esempi limite di brani/album disponibili illegalmente prima ancora dell’uscita nei negozi.

[Read more...]

Apple e Think Secret trovano un accordo: chiude Think Secret

Thinksecret Tre anni fa Apple ha fatto causa a Think Secret come risposta all’articolo che svelò al mondo il mac mini tre mesi prima dell’annuncio ufficiale.

In questi tre anni ne è passata di acqua sotto i ponti, ma la causa è andata avanti senza troppi echi giornalistici, ed oggi Think Secret ha annunciato di aver trovato un accordo stragiudiziale con Apple.

La conseguenza? Think Secret chiude.

[Read more...]

iPhone SDK

iPhoneIn un’intervista rilasciata a Fortune, Greg Joswiak, responsabile marketing per i prodotti hardware di Apple, parla dell’SDK per l’iPhone che dovrebbe, secondo quanto annunciato da Steve Jobs alcune settimane fa, essere rilasciato all’inizio del prossimo anno.

Joswiak parla dei problemi che hanno incontrato per conciliare il diktat di Jobs — le applicazioni non devono compromettere la sicurezza e la stabilità dell’iPhone — con la volontà degli ingegneri di mettere a disposizione degli sviluppatori strumenti estremamente potenti e versatili.

Per risolvere almeno in parte il problema legato all’installazione di software di terze parti, l’iPhone richiederà che le applicazione vengano certificate con una firma digitale, adottando così la stessa soluzione scelta da Nokia per i suoi telefoni cellulari.

[Read more...]

L’iPhone sarà venduto in Germania senza contratto esclusivo

iPhoneA partire dal 9 di Novembre, Apple ha iniziato a vendere l’iPhone in Germania per 399 €, con un contratto esclusivo di 24 mesi con T-Mobile, sussidiaria di Deutsche Telekom e leader del mercato tedesco. L’esclusività del contratto nel maggiore mercato telefonico europeo sarebbe però illegittima stando a quanto sostiene Vodafone, che si è affidata al sistema giudiziario per ottenere il diritto di fornire servizi telefonici ai possessori del gadget più popolare del momento. Una corte tedesca ha ieri dato ragione a Vodafone, ed ora l’iPhone sarà libero da vincoli contrattuali e potrà essere acquistato senza contratto e successivamente utilizzato con qualsiasi carrier in Germania.

[Read more...]