Intervista con Mikamai

Mikamai è un’azienda giovane che, puntando sull’open source e sui linguaggi dinamici, è riuscita ad affermarsi da subito e ad avere un discreto successo nel (notoriamente ostile) panorama italiano. In questo articolo parliamo con Giovanni Intini, cofondatore di Mikamai e nostro autore.

[Read more…]

Quanto conta la locazione per una startup?

La testata Found|Read parla in un suo articolo di un un post ad opera di David Altounian, CEO di iTaggit, su quanto pesi la locazione di una startup e se si possa mai arrivare all’indipendenza da questo fattore, specialmente quando si parla di “funding”. L’autore, la cui compagnia risiede a Austin (come Dell del resto …), elenca i pro e contro, e sembrano tutti abbastanza ragionevoli.

Da italiano entrambi gli articoli fanno abbastanza sorridere, e chiunque abbia aperto una startup in Italia può ben comprendere i motivi di questa euforia. In Italia le startup sono self-funded praticamente per definizione, nessun VC/AI (figura nell’80% dei casi statunitense) investirà mai in un prodotto tecnologico italiano se non dopo che è stato finito, lanciato e parzialmente monetizzato.

[Read more…]

36 consigli per una startup di successo

Buona parte della mia mattinata di ieri è stata occupata dalla lettura di un interessante articolo comparso su ReadWriteWeb a firma di Alex Iskold, che oltre ad essere una penna arguta è anche un serial entepreneur (la sua precedente società è stata acquisita da IBM nel 2003, ora è CEO di AdaptiveBlue).

L’articolo da 36 consigli su come aprire una startup di successo. Chiaramente non esiste una ricetta vincente, ma l’articolo può aiutare a chiarirsi le idee e, per chi fosse intenzionato a rischiare il tutto per tutto, ad evitare di fare errori estremamente comuni.

[Read more…]

Tecnocrazia, rivolta e rivoluzione

Poche affinità e tante divergenze tra le società IT e noi tecnici, ovvero come rendere la giungla un po’ più vivibile e a portata d’uomo. Riflessione sui generis sul rapporto tra tecnico e azienda.

[Read more…]