Il Webdesign International Festival sbarca in Italia




Mancano solo pochi giorni alla prima manifestazione italiana del Webdesign International Festival che si svolgerà a Milano dal 4 al 6 Febbraio. Il WIF è una 3 giorni dedicata al digitale e alle nuove tecnologie, tra conferenze e workshop tecnici, barcamp e job meeting.

La "Notte bianca del Web" farà da contorno alla gara di Web Design più importante d'Italia: una 24 ore no stop al termine della quale verranno selezionati i 2 team che rappresenteranno ufficialmente la nostra nazione alla finale internazionale in Francia.

Tanti gli sponsor e i partner che hanno aderito all'iniziativa, tra cui Wired, Nòva24, Applicando, UXMagazine, ItalianWebDesign, Viadeo e tanti altri.

[Read more…]

Italian Perl Workshop 2009

Il 22 e 23 Ottobre si terrà a Pisa la quinta edizione dell’Italian Perl Workshop, organizzato da Perl.it e Pisa.pm in collaborazione con l’IIT-CNR (Istituto di Informatica e Telematica del Consiglio Nazionale delle Ricerche). L’evento è non-profit e rappresenta la conferenza nazionale sul linguaggio Perl e tecnologie correlate.

Alcuni importanti ospiti internazionali, non solo legati al mondo Perl, sono già confermati:

  • Tim Bunce: autore di moduli CPAN quali DBI, DBD::Oracle, Devel::NYTProf, autore O’Reilly Media, relatore a OSCON e a numerose conferenze e workshop.
  • Jonathan Worhington: core developer del compilatore Perl 6 Rakudo e della virtual machine Parrot.
  • Mike Whitaker: membro della comunità Moose, ha tenuto vari talk in altri workshop su Moose e su Perl. Mike lavora nel team di sviluppo di iPlayer della BBC ed è uno dei fondatori della Enlightened Perl Organisation.
  • Thomas Fuchs: JavaScript guru, autore di script.aculo.us, membro del core team di Prototype e di Ruby on Rails.
  • Amy Hoy: esperta di user interaction and product design, relatrice a OSCON.

20 speaker da tutto il mondo, quasi 40 interventi: più di 24 ore totali di conferenza, se li mettessimo l’uno in fila all’altro. La lista dei talk previsti è disponibile qui:

http://conferences.yapceurope.org/ipw2009/talks

Appena avremo le conferme di tutti gli interventi pubblicheremo il programma dettagliato.

Il Workshop vuole essere un’occasione d’incontro rivolta a tutti gli utilizzatori di Perl, professionisti o amatoriali che siano, ma anche a chi si avvicina per la prima volta a questo linguaggio e ne vuole conoscere le particolarità, la cultura e la comunità che lo circonda.

L’evento è gratuito: è sufficiente registrati sul sito web. La partecipazione darà diritto a:

  • accesso a tutti gli interventi
  • gadget degli sponsor
  • 2 coffee break giornalieri
  • attestato di partecipazione (su richiesta)
  • accesso all’asta finale (ove verranno battuti interessanti e validi prodotti donati dagli sponsor)

Per chi lo desiderasse, è anche possibile acquistare un supporter pack, che darà diritto alla maglietta e ad altri plus.

Per ulteriori dettagli in merito all’evento si prega di visitare il sito web di IPW 2009.

Dietro le quinte del Facebook Developer Garage di Milano

Facebook Garage MilanoHo scritto queste righe una settimana dopo la conclusione del Facebook Developer Garage, evento organizzato da Mikamai il 23 Aprile 2009.

Si è scritto molto riguardo l’FB Garage, e ne siamo molto contenti, ma volevo raccontare dell’organizzazione di un evento del genere visto dal mio lato, Technical Director di un’azienda che fa più cose di quanto sarebbe giusto farne per la salute della gente che ci lavora.

Innanzitutto qualche numero: 350, come le persone che sono intervenute, 2, come le settimane che abbiamo impiegato per organizzare l’evento, 1 come l’unico sponsor della manifestazione, Intel, 9000, come gli euro spesi per l’organizzazione, 1, il numero di ore che ho dormito il giorno prima dell’evento. Poco tempo ed una spesa modesta, ma risultati degni di nota.

[Read more…]

Better Software e Pycon Italia: due conferenze imperdibili!

Le conferenze tecniche di maggiore rilievo vengono spesso tenute all’estero e hanno un costo di partecipazione altrettanto notevole. Fortunatamente, benché rare, esistono conferenze autorevoli organizzate in Italia, il cui prezzo d’ammissione è più che ragionevole. Nello specifico, mi riferisco a due conferenze in particolare: Better Software e Pycon Italia.

[Read more…]

Call for papers per Pycon Italia

Logo di Pycon Italia Tre Tra meno di tre mesi si terrà a Firenze la terza edizione della conferenza Pycon Italia, dedicata alla programmazione Python. Gli organizzatori, alcuni dei quali collaborano con Stacktrace.it, hanno lanciato una call for papers per coloro che fossero interessati a partecipare all’evento come speaker. Ne riporto qui il testo integrale con le istruzioni del caso.

[Read more…]

Pubblicato il programma del Pycon Due, la Conferenza Italiana su Python

E’ stato pubblicato il Programma del Pycon, la
seconda conferenza italiana dedicata al linguaggio di programmazione
Python, che si terrà a Firenze il 9, 10 e 11 Maggio 2008.

Dopo il largo successo di pubblico e critica ottenuto da Pycon Uno nel
2007, l’Associazione di Promozione Sociale “Python Italia” organizza
quest’anno un evento ancora più ambizioso. Sono attesi infatti più di
300 tra professionisti, studenti e ricercatori, per una tre giorni
intensa di appuntamenti e interventi imperdibili.

[Read more…]

PyCon Italia Due, Call For Papers

Come lo scorso anno Python Italia APS sta preparando l’edizione italiana della popolare conferenza americana dedicata al linguaggio Python. Il primo passo della preparazione è il Call For Papers che da inizio al periodo in cui i candidati speaker hanno la possibilità di proporre un argomento di loro interesse come talk per la conferenza.

La conferenza di quest’anno si svolgerà ancora a Firenze dal 9 all’11 Maggio ma questa volta possiamo notare alcune sorprese inaspettate, leggendo direttamente dal sito della conferenza:

La conferenza si tiene a Firenze nelle giornate di Venerdì 9, Sabato 10 e Domenica 11 Maggio. L’evento di apertura si terrà a Palazzo Vecchio nel pomeriggio di Venerdì, durante il quale terrà un keynote Richard Stallman. Sabato e Domenica, al Viva Hotel Laurus, nei pressi del Duomo, si svolgeranno 3 track parallele di conferenze.

Non sono numerose le conferenze italiane, su strumenti Open Source, analoghe a PyCon o al PHPDay. Restano, a maggior ragione, il momento perfetto per farsi conoscere dal mondo delle aziende, che parteciperanno sia in veste di sponsor che in veste di partecipanti. Purtroppo però non sempre mi è capitato di trovare uno spirito intraprendente o un pochino coraggioso tra i giovani sviluppatori italiani, spaventati forse dalla paura di parlare in pubblico e di poter commettere errori. Questo è un vero peccato perché, se c’è una cosa che ho imparato negli ultimi 5 anni, è che proprio durante le conferenze si riescono a trovare i contratti migliori e le conoscenze più utili nell’ambito IT. Non fatevi quindi sfuggire l’occasione di farvi osservare e valutare dai professionisti italiani e provate a proporre le vostre idee innovative.

Rilasciato Python 2.5.2

Python Logo

Il 21 Febbraio è stato rilasciato Python 2.5.2, ultima minor release del famoso linguaggio. Come al solito sono moltissimi i bugfix e si continua il processo di maturazione e raffinamento del linguaggio. Tra le novità più interessanti troviamo l’aggiornamento di href=”http://python.net/crew/theller/ctypes/”>ctypes alla versione 1.0.3 e l’aggiornamento delle operazioni aritmetiche nel modulo decimal alle più recenti specifiche di IBM (versione 1.66).

Con l’arrivo di Marzo si avvicina anche l’inizio di PyCon US, la più grossa conferenza mondiale di Python, che quest’anno si svolgerà a Chicago dal 13 al 20 del prossimo mese. Come spesso accade dopo le conferenze ci saranno lunghe sessioni di sprinting sui framework e le librerie più diffuse nel mondo di questo linguaggio. Sarà assolutamente interessante andare a spulciare le novità nelle future release del linguaggio al termine degli sprint non solo guardando il progetto ufficiale della PSF ma anche le varianti più esoteriche del linguaggio come PyPy.

Aperte le iscrizioni per RailsConf 2008

RailsConfA un mese circa dalla pubblicazione dei video di RubyConf 2007, sono stati finalmente pubblicati online i video di RailsConf 2007.

La qualità audio/video è ottima e gli argomenti molto interessanti. Purtroppo le registrazioni non includono le slide delle varie presentazioni, ma i video risulteranno comunque utili per chi non ha potuto partecipare alla conferenza l’anno scorso.

Per gli interessati, proprio oggi è stata annunciata l’apertura delle iscrizioni per RailsConf 2008 che si terrà tra il 26 Maggio e il primo Giugno. La quinta edizione di RailsConf inizia a mostrare la sua maturità, con l’ottima organizzazione da parte di O’Reilly e presentazioni e sessioni di ogni tipo. Chi volesse partecipare è invitato a iscriversi immediatamente perché, in base all’esperienza degli anni passati, tutti i posti disponibili verranno occupati nel giro di qualche giorno.

RuPy, conferenza su Ruby & Python

Le comunità di Ruby & Python sono da sempre state vicine, i linguaggi occupano più o meno la stessa nicchia, e non è un caso che Django e Rails abbiano molte similitudini sebbene nati ed evoluti parallelamente. Rimane valida ancora oggi la similitudine inventata da Alex Martelli, Ruby e Python sono come i capelli d’angelo e gli spaghettini.

Sapendo questo, ha perfettamente senso la conferenza RuPy, che si terrà ad aprile a Poznan (PL) con lo scopo di far incontrare e discutere esperti di entrambi i linguaggi.

L’idea è meritoria: molte delle idee che nascono in una delle due comunità possono essere applicate nell’altra, e per chi conosce solo una delle piattaforme è utile ed interessante dare un’occhiata anche all’altra. D’altronde, quando queste contaminazioni sono avvenute in passato (o di recente) i risultati sono stati molto interessanti, quindi più ce ne sono meglio è.

Per chi fosse interessato, la deadline per proporre un talk è aperta fino al 31 gennaio, e agli speaker è garantito l’accesso alla conferenza, l’alloggio e un possibile rimborso dei costi di viaggio.