Tutorial gratuito di Django

In anteprima esclusiva per Stacktrace.it, Apogeo ha deciso di rilasciare gratuitamente una cospicua parte del testo di Sviluppare applicazioni WEB con Django a cura del “nostro” Marco Beri.

La parte rilasciata comprende il tutorial iniziale di sette capitoli più tre capitoli finali.

Grazie alla disponibilità di Apogeo sarà quindi possibile scaricare il PDF di 115 pagine dai nostri server ed usarlo come un tutorial gratuito di Django.

La scelta oculata dei capitoli permette infatti di leggerlo come un tutorial utile di per sé anche senza l’acquisto del resto del libro (che è comunque consigliato).

La copia visione contiene i seguenti capitoli:

  • Introduzione
  • 1. Installazione, a.k.a. “Hello World”
  • 2. Il database
  • 3. L’Admin
  • 4. Gli URL
  • 5. I template
  • 6. I form
  • 7. Django e Apache
  • 18. Navighiamo tra i dati (databrowse)
  • 19. Uscire dal seminato (generare file non HTML)
  • 20. Pulito sì, fatica no (Ajax)

Scaricatelo, commentate liberamente sul suo contenuto, e se potete fate passaparola.

Rilasciato Django 1.1

Dopo aver sistemato più di 1200 bug, avere aggiunto 10.000 linee di documentazione e aver effettuato circa 1300 commit nella repository, il team di Django ha finalmente annunciato il rilascio della versione 1.1.

[Read more...]

Django 1.0

Powered by Django.

Il grande momento è finalmente arrivato: la versione 1.0 di Django, popolare framework per lo sviluppo di applicazioni web, è stata rilasciata.

Scritto in Python dai geniali Adrian Holovaty, Simon Willison, Jacob Kaplan-Moss e Wilson Miner, è stato inizialmente creato dagli sviluppatori dell’americana World Online nel 2003, dipartimento web di un giornale di Lawrence, una piccola città del Kansas.

Nel 2005 è stato rilasciato al pubblico sotto licenza BSD, riscuotendo un inaspettato consenso da parte di molti entusiasti sviluppatori web e non solo.

Il rilascio di questa ultima versione è destinato a far riscuotere a Django un ulteriore successo, dimostrando ai più timorosi di avere a che fare con un prodotto solido, stabile e maturo, adatto quindi ad essere utilizzato in ambienti di produzione.

Il contributo della comunità Django è stato fondamentale per raggiungere questo obiettivo: a distanza di un anno dall’ultimo rilascio ufficiale molti sviluppatori hanno contribuito utilizzando costantemente la versione in sviluppo, segnalando bug, inviando patch e partecipando allo sviluppo di numerose funzionalità.

La documentazione è stata notevolmente perfezionata, offrendo agli inesperti una guida completa al framework e fornendo tutte le informazioni necessarie agli sviluppatori che desiderano migrare i propri progetti all’ultima versione disponibile.

Non ci resta che consigliarvi caldamente il download e augurarvi buon divertimento!

L’open source come lavoro

Le migliori aziende del settore IT, almeno a livello internazionale, sono da sempre alla ricerca di informatici di talento. Non è quindi sorprendente che gli sviluppatori più attivi nella comunità open source siano spesso assunti con contratti decisamente ragguardevoli. Ci sono migliaia di esempi minori ma, per citarne uno prominente, si pensi ad Alex Martelli (aka MartelliBot) celebre nella comunità Python ed assunto da Google, Inc. (in Silicon Valley) come Uber Technical Lead.

[Read more...]

Vipere preziose e pitoni stonati

Curioso come uno scrigno di gemme possa tendere al nido di vipere, mentre un covo di pitoni cerchi di comportarsi come un coro di cherubini, con risultati alterni.

[Read more...]

Zed Shaw scuote la comunità Ruby

Zed Shaw chiude il 2007 con una logorroica declamazione che non risparmia vittime tra le fila di sviluppatori Ruby e Rails. In un post storico, Zed ha lanciato più di 6000 parole come fossero fuochi d’artificio al fine di proclamare il proprio abbandono della comunità che lo ha reso celebre. Cerchiamo dunque di capire come si è arrivati a questo punto, chi è Zed Shaw, cosa c’è di veritiero nella sua critica, quali sono le reazioni del mondo Ruby e, soprattutto, se c’è una morale o una lezione in questa storia.

[Read more...]

Rilasciato il Django book 1.0

A un paio di settimane dal lancio della versione cartacea (pubblicata da Apress), il team composto da Adrian Holovaty, Jacob Kaplan-Moss e Simon Willison (è suo il capitolo sul form processing) ha rilasciato la versione online di The Definitive Guide to Django: Web Development Done Right.

Il libro è pubblicato sotto licenza GNU Free Document License ed è disponibile nella sua interezza all’indirizzo http://www.djangobook.com/.

[Read more...]