Recensione di High Performance Web Sites

High Performance Web Sites Nella botte piccola c’è il vino buono, recita un vecchio proverbio che calza alla perfezione a questo libro, all’apparenza piccolo ma estremamente utile per tutti coloro che lavorano nell’ambito web.

Il problema delle prestazioni di un sito web è tutt’altro che banale, nonostante oggi gli ISP facciano a gara a fornire contratti ADSL dalle prestazioni sempre maggiori e l’hardware medio, sia lato utente finale sia lato server, abbia raggiunto prestazioni di altissimo livello. Tuttavia, la tecnologia evolve anche dal lato software ed è sempre fondamentale minimizzare il tempo di caricamento di una pagina web sia per aumentare il feedback di risposta per l’utente (un sito web estremamente lento nel caricamento alla lunga fa fuggire tutti) sia per ridurre il carico dei server e l’occupazione di banda. E troppo spesso si ignora che i problemi nascono proprio da un’errata progettazione del front-end dell’applicazione web. Se sul lato server, infatti, oggi esiste un arsenale di tecniche molto collaudate (cache, bus in fibra ottica, replicazione, load balancing, ecc) che consentono di ridurre il tempo di generazione di una pagina web, sul fronte web il dare eccessivamente per scontato bande trasmissive sempre maggiori ha portato a dimenticare o sottovalutare aspetti che costituiscono il reale collo di bottiglia per l’utente.

[Read more…]