Statistiche secondo trimestre

D’estate il ritmo di pubblicazione diventa piuttosto blando, per cui ho pensato che sarebbe interessante condividere apertamente le statistiche dell’ultimo quarter, ovvero del periodo che va dal primo di aprile al 30 di giugno.

[Read more…]

Un mese dopo

I progetti di maggiore successo non sono mai degli sprint. Sono piuttosto delle maratone dove ad ogni chilometro si raggiunge un piccolo traguardo che determinerà il successo dell’intera corsa. In una trentina di giorni siamo riusciti a garantirci la fiducia di circa 1000 persone, che si sono abbonate al nostro feed. Più di 25.000 ci hanno fatto visita da ogni parte del mondo, mentre abbiamo registrato 60.000 pageview. Se consideriamo poi che il nostro progetto ha una natura squisitamente tecnica e quindi un pubblico circoscritto, ci sentiamo fieri di questi numeri ottenuti così rapidamente.

Osservando le statistiche del traffico ricevuto da Stacktrace.it nel suo primo mese di esistenza, sarebbe facile darsi un’autocelebrativa pacca sulle spalle, ma è importante ricordare che siamo solo al primo passettino di una lunga camminata. Nonostante il mio amore per i numeri, condiviso da gran parte dei geek nel gruppo, non sono le statistiche a darci la gioia maggiore. Sono le vostre parole. I vostri commenti ad ogni articolo o notizia pubblicata. Le vostre opinioni circa il sito nei blog e nei forum.

La vostra accoglienza del progetto con parole fin troppo lusinghiere, ci porta a credere sempre più nell’esigenza di questo sito nel panorma dell’IT italiano. Stacktrace vuole andare oltre la pubblicazione di semplici contenuti tecnici di qualità; vuole essere un hub per attrarre teste pensanti e aprire discorsi e discussioni nella nostra lingua, che altrimenti rimarrebbero inesplorati.

In questo breve editoriale, non ho molto altro da aggiungere, solo la nostra più sincera gratitudine e l’intenzione di continuare su questa rotta, introducendo novità interessanti per i nostri lettori, un passo alla volta.

Semplicemente grazie!

Eccoci qui una settimana dopo. In soli sette giorni, Stacktrace.it ha superato ogni aspettativa. Stiamo lavorando sodo per rendere Stacktrace il sito che noi stessi vorremmo usare e visitare quotidianamente. Quest’approccio sembra portare già i primi frutti. L’intera redazione è infatti stupita dall’accoglienza a braccia aperte ricevuta da parte dei 7000 che ci hanno fatto visita (con 22.000 pageview nonostante il periodo natalizio). Evidentemente molti di questi — proprio come i fondatori del progetto — sentivano l’esigenza di un sito per geek, prodotto da esperti del settore. I commenti ricevuti fino ad ora via email, blog o direttamente nella sezione commenti, sono stati molto incoraggianti e ci spingono a continuare con questa linea editoriale senza mai cullarci sugli allori.

[Read more…]